Come funzionano i pannelli radianti ad infrarossi. Il funzionamento del solo sistema di riscaldamento elettrico economico per riscaldamento domestico e comemrciale

    

NOVITA' NEI SISTEMI DI RISCALDAMENTO

RISCALDA PICCOLI E GRANDI AMBIENTI RISPARMIANDO

   

Gli infrarossi sono quella parte della radiazione solare che permette di riscadare in maniera salutare tutto ciò che colpisce. Anche se l'aria dell'ambiente è bassa come in una giornata invernale, il sole riesce a scaldare le superfici che colpisce a notevole distanza. I Raffaello generano degli infrarossi FIR (Far InfraRed) detti di tipo C, che sono la parte sana della radiazione solare e che consente di riscaldare non l'aria, ma tutti gli oggetti che colpisce nella stanza.

   

Cos'è l'irraggiamento?

 

I nostri pannelli ad infrarossi Raffaello sfruttano il principio dell’irraggiamento. L’irraggiamento è un sistema di scambio di calore che usa le onde ad infrarossi come vettore di trasferimento. Infatti due corpi o due oggetti aventi temperature diverse irraggiano naturalmente, l’uno verso l’altro, ed il flusso di calore va dall'elemento più caldo verso quello più freddo. L’irraggiamento emesso nell'ambiente dai pannelli si trasforma in calore al contatto di un oggetto, di una parete più fredda o di una persona.

  

Le onde quindi non vengono assorbite dall'aria ma da corpi solidi che le trasformano in energia termica, la quale viene trasmessa all'ambiente, creando  le condizioni ottimali di comfort degli occupanti.

  

Il riscaldamento ad infrarossi scalda gli elementi e non l'aria, questa è la principale differenza che consente di ottenere ambienti più sani. non si tratterà mai di temperature elevate percepibili al tatto ma tutti gli elementi della stanza verranno portati ad una temperatura di 20/22°C il che significherà avere un ambiente riscaldato in maniera uniforme.

 



I vecchi sistemi di riscaldamento scaldano l'aria causando movimento di polveri e forti differense di temperatura tra la parte alta e la parte bassa di ciascuna stanzaIl sistema di riscaldamneto Raffaello permette di riscaldare uniformemente gli ambienti non muovendo in alcun modo la polvere consentendo così di vivere in ambienti più sani

     
CONDUZIONE CONVEZIONE E IRRAGGIMANETO

- CONDUZIONE - Lo scambio di calore avviene esclusivamente per contatto tra la sorgente di calore ed il corpo da riscaldare: una normale piastra elettrica della cucina fa capire che il riscaldamento avviene solo se la pentola è appoggiata.
- CONVEZIONE - Il calore viene trasferito attraverso un mezzo gassoso come ad esempio l'aria dell'asciugacapelli o un classico termosifone.
- IRRAGGIAMENTO - Il riscaldamento avviene attraverso l'emissione dei raggi che, colpendo un oggetto, si trasformano in energia termica. Il nostro pianeta, per esempio, è riscaldato dal sole esattamente con questo sistema.

   
   
Riscaldare con i pannelli ad irraggiamento significa risparmiare energia perchè, grazie all’effetto proprio dell’irraggiamento, tutta l’energia viene concentrata per riscaldare l’uomo, il pavimento, le pareti, gli oggetti e solo indirettamente l’aria. Inoltre la temperatura percepida dalla persona è superiore a quella effettiva nel locale riscaldato.

  

UN PASSO AVANTI NEI SISTEMI DI RISCALDAMENTO
 

Funziona elettricamente e l'abbinata al fotovoltico di questo sistema di riscladamento la rende una soluzione eccezionale, in quanto consente di realizzare il primo sistema di riscaldamento ad impatto ambientale e a costo costo di funzionamento ZERO .

    

Quello che richiede è una semplice presa di corrente per poter funzionare. I Raffaello possone essere getiti autonomamente o con delle comode prese a muro che permettono di regolare l'avvio e l'arresto del sistema per regolare la temperatura a un certo livello o per temporizzare l'avvio e lo spegnimento a determinati orari. 

 

INSTALLABILI OVUNQUE

La semplicità di funzionamento consente di poter installare il pannello in qualsiasi ambiente della casa. La tipologia di riscaldamento che si basa sul riscaldamento degli oggetti e persone fa si che possa essere installato ovunque, posandolo a pavimento, a parete o addirittura a soffitto. Può essere posizionato indipendentemente in posizione orizzontale o verticale. Per il posizionamento a pavimento tramite le apposite staffe di fissaggio, si prediligie la posa in orizzontale sul lato lungo per ottenere una maggiore stabilità

 

 

  

  

il funzionamento

  

Gli infrarossi vengono generati dalla grafite di carbonio che associato ad altri strati di speciali tecnologie brevettate, se stimolati elettricamente, generano gli infrarossi FIR. Questi ultimi, consentono di generare quel calore che viene trasmesso al corpo umano penetrando negli strati cutanei e sottocutanei. L'elevata efficienza dello speciale sistema costruttivo basato sulla graffite di carbonio, combinato alla tecnologia brevettata REFLECTOR, fa si che la quasi totalità dei raggi infrarossi prodotti vengano direzionati sulla parte anteriore del pannello e solo una percentuale minima di calore venga direzionata sul retro garantendo un’elevata efficienza energetica.

   

i vantaggi

   

Uno dei grossi vantaggi degli infrarossi è quello di riuscire a togliere l'umidità nei muri laddove questo sia una problematica causa anche di degrado delle murature, sfarinamento delle pitture. Infatti dove si presentano particolari problematiche di umidità visibili o meno, anche con pericolose tracce di muffa, gli infrarossi riescono a risolvere questi tipi di pericolosi segnali.

Proprio per il suo principio di funzionamento, che mira a scaldare l'ambiente quindi di conseguenza anche i muri che costituiscono la stanza stessa, se l'umidità nei locali è particolarmente intensa, l'entrata in esercizio del sistema al primo avvio della stagione, richiederà un periodo più prolungato nel tempo. In condizioni normali il sistema di riscaldamento impiega circa 30/60 minuti per portare in temperatura l'ambiente.