guida installazione pannelli infrarosso indicazione per installare correttamente un pannello radiante

Una corretta installazione dei pannelli significa ottimizzare la resa del sistema e massimizzare il risparmio.
  

Il requisito fondamentale è quello di permettere l'irraggiamento all'interno della stanza in maniera uniforme senza limitarne l'emissione con degli ostacoli laterali o frontali posti nelle immediate vicinanze. Questo significherebbe andare a scaldare di più degli oggetti vicini alla fonte di irragiamento invece che andare a riscaldare la stanza nella sua interezza con uniformità.
Chiaramente non sempre tutti i punti che menzioneremo possono essere rispettati, ma questo non vuol dire che il sistema non funzioni. Spesso, soprattutto in stanze piccole (es bagno) è difficile rispettare le distanze da ostacoli laterali ma questo non  causa un malfunzionamento del sistema ma piuttosto un calo della resa.

Quindi le prescrizioni di base sono le seguenti:

distanza minima da ostacoli laterali: 25cm se a parete 50/100cm se a soffitto
distanza minima da ostacoli frontali: 100 cm
  
  
Se l'installazione è a parete cercare di posare il pannello sulla parete esterna che direzioni verso l'interno l'emissione degli infrarossi.
I pannelli possono essere posizionati a parete a soffitto o anche a pavimento per mezzo degli appositi piedini. Quando posizionati a parete l'orientamento può essere sia verticale che orizzontale a seconda delle necessità e dello spazio disponibile sulla parete.
 
In ciascuna confezione il pannello è corredato da:
- 4 tasseli con relative viti per il fissaggio
- 4 feltrini antigraffio da posizionare sulle giude forate a croce.
- dima di foratura vedi immagine
- manuale d'uso
Il fissaggio del pannello a muro avviene per mezzo delle due guide retrostanti che sono forate a croce in 4 punti, per cui è sufficiente utilizzare due viti per appendere il pannello a parete mentre sono necessarie 4 viti per l'installazione a soffitto. Si raccomanda l'installazione a soffitto dei soli pannelli standard o stampati , si scondiglia l'instalalzione di pannelli in vetro. 
Per forare nei punti giusti servirsi della dima di foratura da appandere tramite il biadesivo di cui è già fornita negli angoli e forare nei punti indicati. La dima ripropone le dimensioni corrette del pannello, qundi ci si può già indicativamente fare un idea dello spazio occupato sulla parete.


Il pannello è dotato di un cavo lunghezza 3 m completo di presa tedesca schuko.